Per le imprese, la fatturazione elettronica è un modo efficiente di generare e distribuire le fatture in maniera rapida e professionale, al fine di ottenere i pagamenti il più rapidamente possibile e di mantenere un flusso di cassa positivo. A decorrere dal 18 aprile 2019, in Unione Europea, si dovrà imperativamente passare alla fatturazione elettronica per quanto riguarda gli appalti pubblici1. Si tratta di una grande iniziativa volta a creare uno standard comune di fatturazione per il settore pubblico in Europa2, al fine di ridurre la complessità dell'invio transfrontaliero delle fatture. 

 A decorrere dal prossimo gennaio 2019 la fatturazione elettronica diventerà obbligatoria. Questa importante decisione, oltre ai motivi fiscali che l'ha promossa, riconosce che la fatturazione manuale su carta è ormai diventata obsoleta e che può mettere a dura prova le risorse, in particolare nelle organizzazioni già sotto pressione. Attraverso l'automazione e la fatturazione elettronica, si possono infatti ridurre le spese generali e migliorare al contempo l'esperienza utente

La fatturazione elettronica non potrà che portare benefici a tutte le imprese di qualsiasi dimensione esse siano.

Ridurre i tempi di fatturazione

La creazione e l'emissione manuale di fatture comporta spesso una serie di lunghi processi manuali. La digitalizzazione del sistema può andare oltre il semplice invio di fatture create manualmente via e-mail. Può semplificare la creazione e la distribuzione delle fatture, liberando notevoli quantità di tempo che possono essere dedicate ad attività più redditizie, come l’assistenza ai clienti e lo sviluppo di nuovi affari.

Con la giusta applicazione per la fatturazione elettronica, le aziende possono:

  • Risparmiare tempo e costi per concentrarsi sulla crescita del business
  • Soddisfare le preferenze dei clienti sulla fatturazione (posta/mail) 
  • Ridurre i costi di archiviazione e lo spazio occupato dalle fatture cartacee
  • Recuperare le fatture in modo semplice e veloce senza dover cercare negli archivi
  • Monitorare le fatture in entrata e in uscita 
  • Disporre di un unico registro digitale centralizzato delle fatture
  • Personalizzare le fatture aggiungendo colori e loghi  

Passando ai processi digitali, le aziende possono snellire le operazioni e ridurre i costi. La fatturazione, in quanto attività ripetitiva, lunga ma essenziale, è un ottimo punto di partenza. La direttiva europea sulla fatturazione elettronica è un chiaro segnale: ci si sta spostando verso un modo di fare affari più efficiente e digitale che, nel lungo periodo, porterà benefici a tutte le parti coinvolte.
 1https://ec.europa.eu/cefdigital/wiki/display/CEFDIGITAL/Key+eInvoicing+dates+and+events 
 2https://ec.europa.eu/cefdigital/wiki/display/CEFDIGITAL/European+legislation+on+eInvoicing

Related Resources

I clienti vogliono scegliere; i Print Service Providers, in che modo possono garantire loro una scelta efficace?
Video

I clienti vogliono scegliere; i Print Service Providers, in che modo possono garantire loro una scelta efficace?

Guarda la registrazione del webinar   il 23 marzo si è tenuto un webinar con gli ospiti Aspire CCS e Adare SEC che hanno discusso di come un PSP dinamico sia...

Green Gas integra Quadient Inspire per ottimizzare la propria piattaforma CCM
Video

Green Gas integra Quadient Inspire per ottimizzare la propria piattaforma CCM

Il Green Gas Project ha avuto un'opportunità di esposizione unica, che li ha spinti ad avviare una piattaforma di comunicazione con i clienti e a innovare la produzione documentale in un breve...
Michelin ha scelto Quadient per il lancio di un programma CCM all'insegna dell'efficienza
Video

Storia di successo: Il programma di indirizzo aziendale implementato da Michelin

Quando a seguito di un'iniziativa di indirizzo promossa dall'alta dirigenza Michelin ha deciso di ripensare il proprio modo di comunicare con i clienti, l'obiettivo primario che si è...
babuino
Caso di studio

La realtà casa d'aste Babuino

VALORIZZARE IL SISTEMA DI GESTIONE CON UNA TECNOLOGIA A REGOLA D’ARTE La Casa D'Aste Babuino è stata fondata da Vincenzo e Antonio De Crescenzo negli anni ’70 e ha sede a Roma.Con un’antica...
Experience

Experience

Una storia ricca di leadership a livello mondiale

Consigliato dagli esperti

Consigliato dagli esperti

Gartner, Forrester, e Aspire

Expertise

Expertise

8 miliardi di interazioni annue personalizzate

Risultati comprovati

Risultati comprovati

97% di customer satisfaction